Imparare a farlo Suggerimenti e informazioni sulla corretta manipolazione delle molle a gas

Il progetto tecnico di una molla a gas deve essere in linea con la sua specifica applicazione: tutto si basa su disegni e specifiche. Ma se siete alla ricerca di pezzi di ricambio e qualcosa delle specifiche tecniche non vi è chiaro, contattateci.

Abbiamo inoltre raccolto alcuni consigli e suggerimenti utili per la corretta installazione e gestione delle molle a gas. Queste istruzioni sono essenzialmente universali e dovrebbero rendere il vostro lavoro un po' più semplice.

Montaggio

Le molle a gas devono essere installate preferibilmente con lo stelo del pistone orientato verso il basso in posizione di riposo. In questo modo si garantisce una lubrificazione ottimale dei sistemi di guida e di tenuta.

Allineamento corretto

Per garantire una lunga durata, le molle a gas non devono essere sottoposte a forze di flessione o trasversali o a disallineamenti. Per garantire l'allineamento del leveraggio, offriamo raccordi terminali adatti, come quelli a sfera.

Sicurezza funzionale

La sicurezza funzionale di una molla a gas è garantita principalmente dalla superficie liscia dello stelo e dalle guarnizioni che mantengono la pressione del gas all'interno della molla. Pertanto, non è sicuro sottoporre una molla a gas a forze di flessione. Non installare mai molle a gas che siano state danneggiate da una successiva lavorazione meccanica. Le saldature sulla molla a gas, così come la contaminazione o la vernice sullo stelo del pistone, possono causare guasti all'apparecchiatura. Non consentire alterazioni, distorsioni, urti, sollecitazioni di trazione, riscaldamento, applicazione di rivestimenti o rimozione di informazioni stampate o in rilievo. Siate sempre prudenti: Non installare prodotti difettosi o danneggiati.

Intervallo di temperatura

Le molle a gas prodotte dai marchi esperti di Stabilus sono progettate per un intervallo di temperature standard compreso tra -30°C e +80°C. I modelli progettati per temperature estreme sono disponibili su richiesta.

Durata e manutenzione

Le molle a gas non richiedono manutenzione e non hanno bisogno di essere oliate o lubrificate. Sono sempre progettate per soddisfare i requisiti delle rispettive applicazioni e durano per molti anni senza problemi.

Trasporto e stoccaggio

Non spedire le molle a gas come carico alla rinfusa, per evitare di danneggiarle. Assicurarsi che le molle a gas non vengano contaminate da adesivi o da sottili pellicole di imballaggio. Se possibile, non esporre le nostre molle a gas alla contaminazione. Per questo motivo consigliamo di conservarle in un imballaggio esterno sigillato.

Smaltimento

Quando una molla a gas non è più necessaria, deve essere smaltita nel rispetto dell'ambiente. In questo caso, la molla deve essere adeguatamente forata per rilasciare il gas azoto compresso e l'olio in essa contenuto. Per ulteriori informazioni, consultare la Spec. 1000 9375 di STAB.